Abruzzo regione “verde” d’Europa?

         

              mappa dei siti contaminati                                             mappa dei 3 siti più grandi (SIN e SIR)

 

 

Più di 1000 siti potenzialmente contaminati. Un SIN e due SIR.
Due procedure di infrazione pendenti avanti alla Corte di giustizia UE, milioni di Euro di sanzioni in arrivo.
Il M5S Abruzzo ha denunciato la gravissima situazione di rischio ambientale e sanitario in cui la regione versa a causa dell’irresponsabile gestione dell’Amministrazione regionale.
Abruzzo nuova terra dei fuochi?
Questa è la mappa del disastro realizzata dai ragazzi del Meetup di Chieti e dal gruppo di lavoro Ambiente, mappa che porteremo in Parlamento nei prossimi giorni  http://gaia.movimento5stelleabruzzo.it/
E oltre al danno, la beffa: la giunta Chiodi ha destinato i fondi per le bonifiche ad altre spese, e questo comporterà delle sanzioni di milioni di euro a carico degli abruzzesi! Quindi loro combinano i disastri, e i cittadini pagano… 
Ma questo ancora per poco, perché questa gentaglia verrà spazzata via!
A maggio #vinciamonoi!
 
 
{pdf}images/pdf/RA-292490 del 19.12.2012.pdf{/pdf}  
   
{pdf}images/pdf/Resoconto CF 22 febbraio.pdf{/pdf}  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *