REINTEGRO FONDI FUS PER OPERATORI DELLO SPETTACOLO DELL’AQUILA, VACCA “ENTI DISTRATTI: LAVORO SVOLTO DAL MIBAC NON DAL COMUNE”

In merito alle dichiarazioni uscite oggi sulla stampa,  in cui alcuni enti aquilani della cultura ringrazierebbero il sindaco Biondi per il reintegro dei fondi FUS, si precisa che tale reintegro è frutto del lavoro del Ministero dei Beni culturali, che grazie all azione del Ministro Bonisoli ha immediatamente stanziato 10 milioni per reintegrare i tagli fatti dai precedenti governi. E anche grazie all’impulso del Sottosegretario MIBAC Gianluca Vacca, che a seguito di una costante interlocuzione con gli operatori dello spettacolo del Capoluogo ha lavorato nella direzione del reintegro per tutelare e dare nuova linfa alle realtà presenti su tutto il territorio, anche attraverso altre iniziative come i fondi per il decennale, che ricordiamo ammontano a 1 milione di euro stanziati in legge di bilancio.
“L’eventuale appoggio politico offerto al Sindaco Biondi da parte di alcune realtà della cultura aquilana” commenta nel merito il Sottosegretario Vacca “non può prescindere da una corretta rappresentazione dei fatti” conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *