BANDO PON DAL MIUR OLTRE 63 MILIONI PER L’ACQUISTO DI TABLET, PC E DISPOSITIVI DI CONNESSIONE INTERNET

IN ABRUZZO 124 SCUOLE DIVIDERANNO OLTRE 1 MILIONE E MEZZO DI EURO
VACCA (M5S) “LA NOSTRA E’ STATA UNA DELLE REGIONI CON LA PERCENTUALE PIU’ ALTA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO”

“Oltre 1milione e 600mila euro sono i fondi legati al Bando PON per l’acquisto di Pc, Tablet, e dispositivi per la connessione Internet che arriveranno in Abruzzo.  A fare richiesta ben 124 istituti dislocati in tutta la regione, pari al 91,85% degli aventi diritto di domanda.  Questo stanziamento va a integrare la precedente erogazione di 85milioni di euro su base nazionale che il Ministero ha già destinato per la didattica a distanza”.

A renderlo noto è il Capogruppo della Commissione Cultura e Istruzione della Camera dei Deputati Gianluca Vacca (M5S), che continua “L’Abruzzo è stata una delle regioni che ha avuto la percentuale più alta di partecipazione. Su scala nazionale sono state 4.905 le domande, pari all’87,2%  degli istituti che potevano partecipare al bando,  per un finanziamento totale  da parte del Ministero di  euro 63.679.174,05.
A causa del Coronavirus abbiamo dovuto accelerare sulle nuove tecnologie; ci auguriamo che i nostri alunni possano tornare a scuola il prima possibile e stiamo lavorando per questo, ma il bagaglio di esperienze sulla didattica digitale di questi mesi  dovrà diventare un ampliamento degli strumenti didattici, per una scuola sempre più innovativa e di qualità”. conclude Vacca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *