IN ABRUZZO STRAVINCE IL SI’, RISULTATO OLTRE LA MEDIA NAZIONALE

“UNA GRANDE VITTORIA, IL M5S SI CONFERMA FORZA POLITICA VICINA ALLE ESIGENZE DEI CITTADINI. ADESSO AVANTI PER TAGLIARE GLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI”
“L’Italia ha detto Sì a un Parlamento più efficiente e a una riduzione dei costi della politica. Un taglio che tutti a parole hanno promesso, ma che solo con il M5S al governo di questo Paese si è trasformato in realtà.  Ancora una volta abbiamo dimostrato di essere l’unica forza politica coerente che incarna i bisogni e le esigenze reali dei cittadini. Questa vittoria è il frutto di un grande lavoro sul territorio: banchetti, incontri, votaSìDay e ogni singolo volantino dato o post condiviso ha portato a una piccola grande rivoluzione per il nostro Paese.  L’Abruzzo ha visto una grande affluenza di cittadini che si sono recati alle urne, nonostante non fossero presenti altre competizioni elettorali regionali, e registra una percentuale che si attesta al di sopra della media nazionale (circa il 70% ) arrivando a ben il 73% di Sì.
Adesso non bisogna perdere tempo è il momento di andare avanti e modificare la legge elettorale, per dare all’Italia finalmente una norma che rispetti i principi costituzionali e che tenga come punto cardine la scelta democratica di ogni singolo rappresentante in Parlamento, e di tagliare gli stipendi di tutti i parlamentari, come facciamo noi del M5S fin dal primo giorno in cui siamo entrati nelle istituzioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *