STOP LEZIONI IN PRESENZA A PESCARA, VACCA “LAVORARE INSIEME PER GARANTIRE SUBITO IL RITORNO IN AULA IN PIENA SICUREZZA”

Apprendo la decisione del Sindaco di Pescara Carlo Masci di interrompere tutte le lezioni in presenza, decisione che si somma a quella della  chiusura delle scuole superiori presa dal Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio. E’ sempre brutto vedere le scuole chiudere per prime, mentre tutto il resto rimane aperto. E’ una sconfitta per tutti e un brutto segnale che diamo ai ragazzi, scegliendo di penalizzare come primo passo proprio l’istruzione.  Sono certo che quella del Sindaco sia stata una scelta sofferta e ponderata ma mi auguro che dopo questo breve stop di una settimana si proceda tenendo ben presente che per i ragazzi quello allo studio e alla frequenza scolastica è un diritto sacrosanto, e che si lavori insieme e con fermezza affinché dal 17 febbraio alunni e studenti abruzzesi possano tornare in classe in sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *