Le ragioni della mia scelta

Dichiarazione d'intenti per il Parlamento:
 

Se nel 2007 qualcuno mi avesse detto, durante una riunione del meetup, che dopo 5 anni avrei dovuto scegliere se candidarmi al Parlamento con gli 'amici di Beppe Grillo' (il MoVimento 5 stelle ancora non esisteva..), l'avrei sicuramente preso per pazzo! Allora organizzare un V-day sembrava un'impresa impossibile, eppure la facemmo e con risultati pazzeschi. Anche l'idea di fare una lista civica, la prima in Italia con l'avallo di Beppe Grillo, sembrava una follia. Eppure andammo avanti, e per pochissimi voti non fummo la prima lista ad eleggere un consigliere comunale. E così facemmo il secondo V-day, altre elezioni, petizioni, controinformazione, 'fiato sul collo', inchieste, esposti, referendum per l'acqua pubblica ecc.... Da quelle riunioni del meetup il MoVimento ne ha fatta tantissima di strada: molto è cambiato, ma una cosa è rimasta sempre uguale: l'entusiasmo e la passione con la quale cerchiamo sempre di realizzare qualcosa che ci sembra giusta, anche se impossibile. È proprio questa passione che dobbiamo portare in Parlamento, quel sentimento di servizio civile che i politicanti hanno perso già da molto tempo. La proposta di candidatura mi ha spiazzato. I dubbi erano tanti, le paure anche, finché non ho riflettuto su una cosa: se dovessi andare in Parlamento non sarei solo, ma avrei tutti gli attivisti insieme a me, poiché io sarei il vostro portavoce. È questo lo spirito del Movimento. Certo se lo vorrete porterò anche le mie competenze specifiche di docente e amante della conoscenza, per cercare di migliorare l'istruzione e la cultura del nostro paese e farne i pilastri della rinascita italiana. Perché un paese agli ultimi posti in quanto a spesa per istruzione e ricerca è senza futuro.Io offro la mia disponibilità, le mie competenze e il mio entusiasmo. Se mi riterrete adatto ad essere il vostro portavoce lo farò al meglio, altrimenti continuerò a lavorare come sempre, per il MoVimento e nel MoVimento.
© 201Il blog di Gianluca Vacca - Portavoce M5s alla Camera dei deputati